Lorde si prende una rivincita contro chi a scuola la chiamava “monociglio”

E brava Lorde, alla faccia dei bulletti!

Le sopracciglia folte e selvaggie, come quelle dei ragazzi, sono un beauty trend ormai assodato. Ma fino a poco tempo fa, la moda voleva sopracciglia più sottili e molto (troppo) "spinzettate". Lo sa bene Lorde, che a quanto pare non ha mai voluto assottigliare la sua arcata sopraccigliare. A scuola infatti veniva presa in giro e chiamata "monociglio"

Ma le mode cambiano e la cantante di "Homemade Dynamite" si è presa la sua rivincita:

Lorde è recentemente apparsa sulla copertina di Vogue Australia e dopo aver condiviso le bellissime foto della cover, ha commentato il post con una risposta per i bulletti, che le hanno reso gli anni di scuola difficili:

"È letteralmente una figata che io possa essere sulla cover di Vogue, io che a scuola venivo chiamata monociglio. Quelle SOPRACCIGLIA SONO SULLA COVER DI VOGUE".

E brava Lorde, alla faccia di chi ti prendeva in giro. A volte non basta sfondare nel mondo della musica, guadagnare cifre milionarie e arrivare al successo internazionale. Certe ferite rimangono dentro e bisogna sfogarsi per lasciarsele alle spalle.

Ora ci mettiamo a ballare proprio come Lorde agli scorsi MTV VMA, quando ha stupito tutti con un performance davvero particolare. Se te la sei persa dai un'occhiata qua!

Star senza trucco: i #nomakeupselfie più belli

mgid-arc-content-mtv-1

PH: Getty Images