Capelli perfetti? Non lavarli mai più nel modo tradizionale

Your washing hair routine is wrong!

Indipendentemente da che prodotti si utilizzino, alla maggior parte di noi è stato insegnato a lavare i capelli nello stesso modo: shampoo (lavare, schiuma, sciacquare, ripetere), quindi una buona dose di balsamo o di maschera. Ma a quanto pare la washing hair routine tradizionale sarebbe sbagliata!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma niente paura, per avere una chioma perfetta, basterebbe invertire il processo, prima si districano i nodi con il conditioner preferito e poi si lavano i capelli con lo shampoo. Idratare i capelli nella fase iniziale, li nutrirebbe senza appesantirli, faciliterebbe la distribuzione dello shampoo in maniera più uniforme e renderebbe la piega più duratura.

Tutti i tipi di capelli trovano beneficio da questo washing twist. Chi ha i capelli sottili potrà dire addio all'untuosità con cui lotta da una vita, mentre chi ha i capelli crespi riuscirà a sciogliere i nodi senza stressare la cute con spazzolate micidiali. Non solo, il trattamento riesce a veicolare meglio le sostanze nutritive contenute nei tuoi prodotti del cuore e quindi a riparare meglio i capelli danneggiati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un post condiviso da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa formula sarebbe perfetta soprattutto in estate, quando i capelli sono seccati dal caldo torrido e dal sole cocente. Una soluzione che placherà la sete della tua chioma. Invece di spendere un sacco di tempo e di soldi per trovare la combinazione magica per aver dei capelli straordinari, prova a cambiare l'ordine shampoo-balsamo. Non sono le migliori risposte quelle più semplici?

 Capelli lisci vs ricci: guarda le foto delle star!

mgid-arc-content-mtv

 

PH: instagram.com/selenagomez