alt text

MTV Digital Days 2016: si apre con Boosta parlando di creatività e talento

Il panel di apertura il 9 settembre alla Reggia di Venaria, Torino

E' ormai tutto pronto per gli MTV Digital Days 2016, alla Reggia di Venaria, Torino, il 9 e 10 settembre. Ad aprire la due giorni di musica, innovazione  e intrattenimento è il panel istituzionale a tema "Creatività individuale, abilità e talento come risorsa per i giovani", previsto per venerdì 9 settembre alle 15.00 presso una delle Sale dei Paggi situata al primo piano della Reggia, con la partecipazione di Boosta, uno che in fatto di creatività ha molto da dire. Oltre ad essere il tastierista dei Subsonica può vantare esperienze come compositore, scrittore, presentatore tv, dj...

Il panel vuole essere un'occasione per riflettere su come la creatività individuale dei giovani possa diventare risorsa per il singolo individuo e arricchimento per la nazione e per l'industria creativa italiana.

L'incontro è introdotto da Andrea Castellari (Amministratore Delegato Viacom Italia, Medio Oriente e Turchia), con la partecipazione, oltre a Boosta, di Filippo Sugar (Presidente SIAE), Gabriele Troilo (Docente Associato Dip. Marketing Università Bocconi), Paolo Cantù (Direttore Fondazione Piemonte dal Vivo) e Peppi Nocera (autore e consulente artistico intrattenimento Sky), mentre Maurizio Molinari, direttore de La Stampa, è il moderatore dell’incontro.

Per scoprire tutti gli incontri e conoscere quando interverranno Benji & Fede, Sofia Viscardi, Fabio Rovazzi e tutti gli altri ospiti consulta il programma delle attività pomeridiane, tutte ad ingresso libero.

E se ancora non l'hai fatto, compra i biglietti per le Electro Nights con i dj-set imperdibili di Steve Aoki, Gesaffelstein, Merk & Kremont, Erol Alkan, Kharfi, Waxlife, Becko e Dj Rills. In vendita online su Ticketone, nei centri autorizzati e il 9 e 10 settembre anche presso le biglietterie della Reggia di Venaria.

Per tutte le altre info, vai su www.mtv.it/digitaldays.

Noi non vediamo l'ora che inizino gli MTV Digital Days 2016, e tu?