alt text

“Call Me by Your Name”: la storia d’amore di Elio e Oliver nell’estate del 1983

Nelle sale a febbraio 2018

MTV Movies questa settimana vuole parlarti di un film italiano: "Call Me by Your Name" diretto dal talento di Luca Guadagnino.

Nella calda (caldissima) estate del 1983, tra la rigogliosa campagna di Crema si incontrano i destini di due ragazzi. Elio, un musicista di 17 anni molto più sensibile dei suoi coetanei, trascorre le vacanze estive nella villa di famiglia. Il padre dell'adolescente, un professore universitario, ospita uno studente straniero. L'arrivo di Oliver, ventiquattrenne americano, bellissimo e dai modi disinvolti, sconvolgerà completamente la vita di Elio.

Lunghe passegiate, corse in bicicletta, nuotate e fiumi di parole, tra i due ragazzi nasce un desiderio travolgente e irrefrenabile. Un amore che cambierà per sempre le loro vite.

Timothée Chalamet/Elio e Armie Hammer/Oliver, ci hanno raccontato com'è stato interpretare i due giovani protagonisti. Per calarsi nella parte entrambi assistevano alle scene dell'altro, come se "spiassero" l'oggetto del desiderio: