Wiley Miller: sciare oltre ogni limite

Ciò che sembra impossibile, per lui è la norma!

Il freeskier Spy Wiley Miller sembra possedere caratteristiche che trascendono la natura umana. Perché vederlo affrontare certe situazioni incurante del pericolo fa davvero venire il dubbio che i suoi geni siano effettivamente speciali, e che il suo corpo non sia quello di un essere umano qualsiasi: dalle vette degli States a quelle dell’India, Wiley affronta con stile e determinazione qualsiasi sfida, senza mai perdere entusiasmo. Semplicemente insegue un solo credo: ski happy, be happy.

La sua specialità è il backcountry, ma con un paio di sci ai piedi è in grado di tenere testa a qualsiasi tipo di terreno o situazione climatica, non c’è nulla che lo possa fermare.

Crepacci, dirupi, boschi: qualsiasi ostacolo, nel credo di Wiley, è fatto per essere superato. Possibilmente in volo e mentre esegue un qualche trick iper tecnico di cui l’atleta Spy è maestro.

Wiley è il classico skier nato per apparire sui poster ed essere appeso in camera, perché la sua tecnica è talmente evoluta da essere perfetta, coreografica e bellissima da vedere!