Wiggolly Dantas, un surfer fuoriclasse

La storia e le foto di un grande atleta!

Il surfer Quiksilver Wiggolly Dantas stupisce ogni volta che sale su una tavola.

Brasiliano, classe 1989, ama le big wave e le affronta con uno stile energico e potente. Il 2015 è stato l’anno in cui il mondo si è accorto di lui, e Wiggolly – all’epoca rookie – si è imposto come il nome più cool nella scena surfing ed è riuscito a fare in modo che tutti quanti parlassero di lui.

Ha scalato la vetta fianco a fianco con il suo compagno di team e inseparabile amico Jeremy Flores. E da allora non ha più smesso di crescere e migliorarsi.

«Amo surfare big wave. Amo la competizione. Amo migliorarmi e superare i miei limiti. Tutto questo mi fa sentire vivo»

Tutto è iniziato quando Wiggolly aveva solamente tre anni; suo fratello maggiore lo ha accompagnato allo spot locale, proprio dove la madre aveva un chiosco. L’atleta Quiksilver ha iniziato a osservare, come ipnotizzato il fratello surfare, e poi è stato il suo turno. A sei anni la prima competizione, e il primo podio. E da lì una continua ascesa, fino al World Tour.

«Cerco sempre di imparare il più possible. So che devo surfare molto di più e molto meglio se voglio raggiungere i grandi risultati

E con umiltà e spirito di competizione, i risultati arrivano!