Il wakeboarding torna agli X Games dopo dieci anni di assenza

Era ora!

Il conto è facile: dal 2005 al 2015 sono dieci anni esatti. Una decade che ha visto il wakeboard lontano dai palinsesti di X Games, il più grande circuito agonistico dedicato agli sport estremi. Ma finalmente il vuoto è stato colmato, e attualmente sono in corso le votazioni per Real Wake 2015, la versione dedicata al wakeboarding del video contest di skate Real Street. Fra i partecipanti c’è anche il rider Spy Daniel Grant, che con la sua video part è fra i candidati a portarsi a casa il titolo di quest’anno. Serve anche il tuo voto per aiutarlo a raggiungere l’obiettivo!

Del resto, se c’è un atleta che merita supporto è proprio Daniel: non ha ancora compiuto diciotto anni, ma è già considerato in tutto il mondo uno dei rider più stilosi in circolazione. Nato a Newcastle, nel Regno Unito, e cresciuto a Bangkok, in Thailandia, Daniel ha viaggiato in tutto il mondo insieme ad alcuni dei waker più forti del pianeta, affinando il suo stile chilometro dopo chilometro. E considerando che ha percorso qualcosa come centomila chilometri in un solo anno, si può dedurre che di stile ne ha ormai davvero moltissimo.

E non a caso le aspettative nei suoi confronti, in occasione del Real Wake 2015, sono altissime. Decidere se sarà lui il vincitore è anche una tua responsabilità. Quindi non ti resta che guardare la sua video part e votare per lui! Guarda il video di Daniel Grant per Real Wake qui.