Un vero surfer non lascia mai le onde

Fred Patacchia è un vero surfer: scopri la sua storia!

Nel dicembre 2015, il surfer Quiksilver Fred Patacchia ha annunciato il suo ritiro. Aveva appena ottenuto un 10 tondo tondo all’Hurley Pro di Lower Trestles, un risultato grandioso che gli ha permesso di fare una uscita in grande stile, dopo una carriera che lo ha visto costantemente presente nel panorama dei migliori surfer internazionali. È passato quasi un anno dal giorno in cui Fred ha dichiarato di voler uscire dal circuito agonistico. E forse ha cambiato idea.

La verità è che nella vita non si smette mai di affrontare sfide e lottare per superare nuovi traguardi. Il nome di Fred non sarà più nelle classifiche del Campionato Mondiale, ma la sua crescita continua. Oggi passa il tempo con sua figlia, promuove nuove generazioni di surfer con il contest Quiksilver Young Guns, continua a surfare e sorridere ogni giorno. Queste oggi sono le sue sfide, quelle a cui proprio non vuole rinunciare.

Il segreto della felicità è riuscire a fare quello che ti piace. Quando ho deciso di ritirarmi, in molti mi hanno detto che era una idea folle, che potevo ancora surfare. Ma io ho portato avanti la mia scelta, perché questa è la mia vita. Nessuno può dirmi cosa fare, e se faccio degli errori sono in grado di farmene una ragione. Ma oggi posso dire di essere felice, e di aver fatto la scelta giusta.

Un grande insegnamento da un grande atleta.