Un’indimenticabile avventura in Alaska con il surfer Alex Gray [Video]

Onde gelide e tanto divertimento!

Le cose scontate lasciamole agli altri. Chiariamoci: non che non piaccia l’idea di fare surf in uno dei tanti paradisi come le Hawaii o l’Indonesia, tutt’altro. Ma quando lo si fa in spot non convenzionali, come ad esempio l’Alaska, i confini in cui solitamente viene racchiusa una disciplina e l’immaginario che ne deriva vengono rivoluzionati, e nasce in questo modo qualcosa di nuovo e inedito. Ecco perché diventa tanto bello e spettacolare il video che ha per protagonista il surfer Spy Alex Gray, impegnato in una avventura nelle Isole Aleutine.

img_7736

Un arcipelago di origine vulcanica, un paesaggio arido e inospitale e spettacolare allo stesso tempo, le onde dell’Oceano Pacifico. Questo è lo scenario in cui si è ritrovato catapultato Alex, ed è lo stesso scenario in cui ti troverai dopo aver cliccato “Play”.

Acque gelide, panorami mozzafiato e avventure che si possono dimenticare facilmente. Questo è, in breve, il contenuto del video di Alex, che grazie alla prospettiva in prima persona permette di vivere in maniera immersiva la sua stessa esperienza.

img_7740

Superato l’impatto iniziale, Alex ha trovato delle onde perfette, e la possibilità di mettere alla prova le sue skills in un ambiente decisamente diverso da quello a cui sono solitamente abituati i surfer. Assolutamente da provare!