Un’estate 100% action per Lorenzo Gennero!

La calda estate di un grande snowboarder italiano!

L’estate di un atleta action sport non è mai di totale relax.

C’è il divertimento, c’è il riposo, ma ovviamente ci sono anche gli action sport, elemento costante e passione che non va mai in vacanza. Prendiamo un esempio concreto: il rider CAPiTA e Union Lorenzo Gennero è stata punteggiata di allenamenti, perché all’orizzonte, nei prossimi mesi, ci sono due appuntamenti più che importanti a cui lo snowboarder italiano è chiamato a partecipare: la Coppa del Mondo e il World Snowboard Championship, che si terranno a febbraio a Park City, nello Utah.

E ovviamente, appuntamenti di questo livello meritano un allenamento serio e adeguato.

Per iniziare, quindi, una serie di allenamenti acrobatici nella palestra Bounce di Torino, che offre la possibilità di fare training su speciali trampolini, l’ideale per esercizi finalizzati a migliorare la coordinazione aerea e prevenire gli infortuni.

E dopo la palestra è stata la volta dell’allenamento sul campo, e più nello specifico a Les Deux Alpes, dove Lorenzo ha potuto lavorare con la nazionale svizzera sul back to back 900, uno dei trick che il rider CAPiTA e Union è intenzionato a perfezionare per sfruttare al meglio.

È stata poi la volta dell’Austria, o più nello specifico di Scharnitz, località nota per il famoso salto realizzato con neve artificiale e un bag jump nella zona di atterraggio che permette di provare nuove manovre in sicurezza.

E ora non ci resta che fargli un enorme in bocca al lupo!