Un pilota italiano negli States: Angelo Pellegrini racconta la sua avventura [Video]

Il rider supercross al ritorno da un viaggio strepitoso!

Quello di Angelo Pellegrini in America non è stato un viaggio come tutti gli altri: il rider DC Italy, infatti, è stato il primo italiano qualificato all’AMA World Supercross Championship 450. Insomma, partiva già da vincitore, perché esserci era di per sé un grandioso risultato. Era da tempo che Angelo sognava di gareggiare in America, la patria del supercross, e confrontarsi con i più grandi.

E nel 2017 il suo sogno è diventato realtà, confermandone talento e capacità

Potrà anche sembrare un luogo comune, ma Angelo si è trovato in un luogo in cui tutto era più grande: dai palazzetti per le gare, strutturati per ospitare un pubblico dieci volte maggiore rispetto a quello europeo, alla fama delle star del supercross, vere e proprie rockstar osannate dai fan.

17855218_1369785293080898_3592327882616031969_o

Anche i salti sono più grandi, per questo motivo serve più velocità, e Angelo ha dovuto usare una moto differente da quella che solitamente utilizza in Europa.

Sono state settimane molto intense: gli allenamenti, le gare, il tempo dedicato alla messa a punto del mezzo, gli spostamenti per raggiungere gli eventi. Nel video c’è un riassunto di tutto questo: ci sono le emozioni di un ragazzo che ha raggiunto un grande obiettivo, per arrivare a toccare con mano il suo personale sogno americano.