Surf in Messico: un video per i pro rider Protest

I rider Protest Tim Boal, Tristan Guilbaud, Oli Adams, Jatyr Berasaluce e Yannick de Jager hanno girato il Messico a suon di surf trick e ne hanno ricavato un video spettacolare. Guardalo ora!
Se appena leggi “Messico” pensi a cactus, tequila e sciamani in mezzo al deserto sei fuori strada. Il Messico non è solo quella terra divisa fra divertimento ed esoterismo, ma è anche un posto che offre delle onde eccezionali, ideali per il surf. E se hai presente come Protest intende i boardsport, puoi immaginare come una spedizione del suo surf team alla volta de los Estados Unidos Mexicanos possa rappresentare un’occasione unica per vedere un video con dei trick spettacolari in alcuni dei migliori spot della parte più a sud dell’America Settentrionale. I partecipanti al surf trip Protest rispondono ai nomi di Tim Boal, Tristan Guilbaud, Oli Adams, Jatyr Berasaluce e Yannick de Jager, e si sono recati per l’occasione in quello che rappresenta un autentico paradiso per surfisti: clima mite, onde perfette, vita e divertimenti a poco prezzo. Praticamente una garanzia di spettacolari giornate su una tavola. Due francesi (Boal e Guilbaud) un olandese (de Jager), due inglesi (Adams, Berasaluce) alla scoperta di scenari naturali incredibili, con onde che rappresentano il sogno di un appassionato di surf. Un sogno che nel loro caso si realizza, e prende nuove forme nel momento in cui i rider del Surf Team Protest si lanciano in trick mozzafiato, dando spettacolo in un video da vedere e rivedere più volte in questa calda estate. Il filmato è stato realizzato durante l’estate scorsa, ma il risultato è qualcosa destinato a rimanere nel tempo, con splendidi footage che ti faranno virtualmente consumare il tasto “play”. E se ami il surf e stai pensando alle prossime vacanze, il Messico rappresenta la meta ideale: attrazioni naturali e siti archeologici, divertimento notturno e incredibili spot per surfare. Guarda il video del surf trip in Messico del team Protest
[uma id="1051812"]