Sulle onde del Marocco con il surfer Ramzi Boukhiam [Video]

Ramzi ci porta alla scoperta dei migliori spot del Marocco!

Passi la vita a sognare paradisi lontani, quelli con le onde più grosse e imponenti. Ti immagini ore e ore di volo per raggiungere mete esotiche, dall’altra parte del mondo. E forse questo ti scoraggia un po’, ti induce a rimandare, o addirittura lasciar perdere. Ed è proprio qua l’errore, a cui però si può facilmente rimediare. Perché ci sono onde grandiose anche a portata di mano: l’Italia, o uscendo dai confini il Marocco, che con poche ore di volo regala esperienze di surf spettacolari.

L’atleta che hai appena visto nel video “African Express” si chiama Ramzi Boukhiam. È un rider Quiksilver, e in Marocco ci è nato e cresciuto, per cui nessuno meglio di lui può conoscere onde e spot più entusiasmanti.

ramzi-boukhiam-surf

Classe 1993, Ramzi viene da Agadir ed è un atleta davvero dirompente. Il suo stile è aggressivo, potente, d’impatto. Vederlo surfare è come ascoltare un assolo di chitarra in un pezzo heavy metal. O come sentire il suono del motore di un boeing. Non è un’esagerazione se si considera che dal Marocco è riuscito a imporre in tutto il mondo le sue skills e a diventare uno dei giovani atleti di surf più apprezzati.

E il suo “African Express” offre uno spunto irrinunciabile per la prossima vacanza a base di surf!