Se ami lo skateboarding, ami Wes Kremer

Ami gli action sport e lo skateboarding? Allora non puoi non amare Wes Kremer!
Yes on Wes! È già il motto del 2015, roba da urlare a gran voce, con passione. Perché è di passione che si parla quando in ballo c’è Wes Kremer, lo skateboarder DC che sta conquistando i favori della critica e del pubblico con chili di stile e umiltà. E se il magazine di culto Trasher aveva premiato Wes con il titolo di Skater of the Year 2014, confermando l’attenzione degli addetti ai lavori nei confronti dell’atleta DC Shoes, ora sono gli appassionati di skateboarding di tutto il mondo a voler riconoscere la grandezza di Wes: è proprio lui, infatti, ad aggiudicarsi i TransWorld SKATEboarding Awards nella categoria Reader’s Choice. Un altro titolo importante, che arriva anche questa volta da un punto di riferimento fondamentale nell’editoria specializzata. Sempre TransWorld, nel 2012, lo aveva eletto Rookie of the Year, e c’è da dire che i ragazzi di TW ci avevano visto lungo considerati i successi che Kremer sta ottenendo. Il fatto è che - come recita in maniera piuttosto esplicativa il titolo del post - chi ama lo skateboarding ama Wes Kremer. Perché l’atleta DC Shoes è la quintessenza dello skateboarder, uno che mette anima e cuore in ogni trick. Lontano dai social network, lontano dalle luci della ribalta, concentrato al 100% sul suo stile e la sua tecnica, impegnato ogni giorno a girare il più possibile per continuare a migliorarsi. E quindi, non ci resta che urlare ancora una volta: Yes on Wes!