Quiksilver Young Guns: il futuro dello snowboarding è in buone mani! [Video]

I migliori talenti di domani uniti da una grande passione!

Possiamo dormire sonni tranquilli: il futuro dello snowboarding è in buone mani. Anzi, forse è meglio dire ottime mani.

E a dirlo non siamo certo noi, ma l’apprezzamento arriva dal pro rider Quiksilver Austen Sweetin, che lo ha espresso dopo aver assistito alla finale del Quiksilver Young Guns Snow 2018, che insieme a Quiksilver Young Guns Ski rappresenta una panoramica esaustiva su quelli che sono i nuovi talenti degli sport invernali.

Ad Austen spettava il compito di coordinare la giuria, e grazie al suo ruolo ha avuto l’occasione di spendere quattro giorni insieme ai quattro finalisti del contest: Miles Falcon, Jadyn Chomlack, Jack Macdougal e Cooper Whittier. Tutti hanno stupito la giuria con un livello altissimo e con un’attitudine al divertimento più che evidente.

Guarda il video per vedere come è andata!

Per i giovani rider è stata un’occasione davvero unica: heliboarding con il leggendario Travis Rice per il primo giorno e altri tre giorni spesi a girovagare per le montagne, a girare in park e in generale a godersi quello che probabilmente ricorderanno come il viaggio della vita.

Il risultato dei quattro giorni si è tradotto in riprese spettacolari, una massiccia dose di divertimento e un ricco premio per il campione!