Onde fantastiche e dove trovarle: foto di onde mastodontiche da tutto il mondo

Davvero impressionanti!

Si chiama “Endless Summer”, ovvero “L’Estate Infinita” il film con cui Bruce Brown, nel lontano 1966, riuscì a mostrare la realtà di Mike Hynson e Robert August, due surfer in giro per il mondo alla ricerca dell’estate perenne, delle onde più grosse e di scoperte inattese.

Una pellicola cult e il ritratto di un’epoca, ok. Ma sarà vero che i surfer vivono nel mito dell’estate perenne? Nì, nel senso che sono sempre di più gli appassionati di surf che cercano le onde invernali. E pare proprio che la stagione fredda sia la prediletta per dedicarsi a del buon surf. Insomma, il paradigma è completamente cambiato negli ultimi cinquant’anni, e se Bruce Brown girasse un film oggi lo intitolerebbe con tutta probabilità “Endless Winter”.

Quest’inverno in particolare sta regalando onde davvero grosse. Ecco le migliori!

 

Un post condiviso da Jamie Mitchell (@jamie_mitcho) in data:

Il rider Quiksilver Jamie Mitchell ha affrontato un vero e proprio mostro d’acqua. Ma è un surfer esperto, e sa che la sicurezza è importante; per questo ha scelto di avere una spalla pronta a intervenire in caso si metta male!

 

Un post condiviso da Natxo Gonzalez (@natxogonzalez1) in data:

In due giorni di riprese a Maui, il surfer Quiksilver Natxo Gonzalez ha visto onde che noi umani non possiamo nemmeno immaginare!

 

Othmane Choufani non può proprio fare a meno di inseguire big waves. E alle Hawaii ha trovato pane per i suoi denti!