Missione qualità: l’intervista allo snowboarder Anto Chamberland

Un grandissimo!

Ormai non c’è primavera senza Real Snow, il video contest targato Xgames che – puntuale come le rondini o le allergie – accompagna l’inizio della bella stagione.

E se quanto scritto sopra è vero, è altrettanto vero che non c’è Real Snow senza Anto Chamberland, il rider DC che per la terza volta consecutiva ha partecipato al contest nonostante i tanti altri impegni, primo fra tutti le riprese per la video serie DC “Transistors”. Anto non è riuscito a vincere, ma video ed esperienza restano memorabili!

«In passato mi è capitato di filmare troppi trick, e la fase di riprese diventava davvero faticosa. Quest’anno ho voluto provare a tenermi dei giorni liberi alternati ai giorni di shooting, optando per un tipo di riding più intenso e intelligente.»

L’obiettivo per Anto, difatti, è da sempre la qualità. Che si ritrova tutta anche nel video realizzato per il contest 2018.

«Hai solo sessanta giorni per girare, e di mezzo ci sono anche i primi giorni di dicembre, in cui spesso c’è poca neve. Per non parlare delle feste di Natale e capodanno. In pratica, quindi, questi sessanta giorni passano rapidissimi. E si tratta di girare almeno 120 secondi con un numero di trick che varia da quattordici a sedici.»

L’appuntamento è per la prossima edizione, sempre con più qualità!

Leggi l’intervista completa ad Anto Chamberland a questo link.