I migliori video di snowboard del 2017

Gli imperdibili dell'anno!

Inutile negarlo: le classifiche piacciono sempre. Perché mettono ordine e aiutano a orientarsi in un mondo che fornisce input continui e numerosi. E le classifiche di fine anno sono ancora più belle, perché permettono di fare il punto su quello che ha davvero contato negli ultimi dodici mesi e a rivivere i momenti più importanti dell’anno.

A questo punto, quindi, rivediamo insieme alcuni dei migliori video di snowboard del 2017.

Non poteva ovviamente mancare “Depth Perception”, il video prodotto da Quiksilver e nato da un’idea di uno snowboarder leggendario come Travis Rice, che grazie a una regia unica e a location da urlo ha saputo conquistare tutti gli appassionati di backcountry.

Restiamo in ambito backcountry, sempre insieme a delle leggende viventi: questa volta I protagonisti sono i rider Union Gigi Rüf, Kazu Kokubo e Torstein Horgmo, tre giganti che hanno saputo dimostrare per l’ennesima volta la loro grandezza nel sesto episodio di “Stronger”, la serie tratta dall’omonimo snowboard movie targato Union.

Non è la durata a rendere grande un video: questi pochi secondi con protagonista il rider Spy Eric Jackson ne sono la perfetta dimostrazione.

Il rider Quiksilver Bryan Fox è l’incarnazione del punk rock. Quando è su una tavola si muove alla velocità della luce, sempre pronto a rompere regole e rompere gli schemi. Lo stesso vale per il suo “Into the White”.

La crew degli Yawgoons ci ha abituati a video decisamente folli. I rider CAPiTa Dylan Gamache, Marcus Rand, Brian Skorupski, Johnny O’Connor e Travis Neuenhaus anche. Non possiamo aspettarci che video strepitosi, quindi, quando uniscono le forze.