Mary Luggen: lo snowboarding femminile al suo top! [Video]

Pura adrenalina in rosa!

Lo snowboard è donna. O meglio: se nell’immaginario collettivo alcune tipologie di attività sportive sono considerate tipicamente maschili, la realtà di ogni giorno ci smentisce.

E succede sempre di più nell’ambito degli action sport, che in misura costantemente crescente vantano nomi di eccellenza come quello della surfer Roxy Stephanie Gilmore. Oppure della snowboarder CAPiTA e Union Mary Luggen, davvero straordinaria quando sta su una tavolo.

Il video è semplicemente una bomba, e Mary dimostra quanto le donne possano essere forti in una pratica estrema come l’urban snowboarding.

Classe 1989, viene da Serfaus, un comune austriaco di poco più di mille abitanti noto per essere il più piccolo centro urbano al mondo con una linea metropolitana e per il suo comprensorio sciistico, fra i più importanti del Paese.

In soli due minuti di video Mary spazia dal freeride a scenari street, adattandosi sempre perfettamente al contesto grazie a un mix di stile e grinta.

Un altro grande nome per lo snowboarding in rosa!