Manuel Lettenbichler: l’uomo da battere nell’hard Enduro [VIDEO DI MOTOCROSS]

Pronto per il Round 5 del FIM Hard Enduro World Championship al Red Bull TKO

Ci troviamo negli Stati Uniti, nel Tennessee, per il Round 5 del FIM Hard Enduro World Championship al Red Bull TKO, un campionato internazionale di motociclismo di Enduro nato nei prima anni ’90.

Ma cos’è l’Enduro? Questo termine deriva dall’inglese “endurance” ovvero “resistenza”, una specialità di motociclismo - molto sviluppata negli USA per i suoi spazi naturali infiniti - in cui gli appassionati si lanciano in percorsi all’aperto alla scoperta del territorio e con l’obiettivo di superare con la propria moto tutti gli eventuali ostacoli naturali. Le gare competitive di questa disciplina si svolgono su percorsi all’aperto in terreni sterrati particolarmente ardui e difficili da affrontare, in cui al rider non è consentito provare il percorso con la sua moto prima della gara se non facendo un’unica ricognizione a piedi durante la quale memorizza il percorso ed elabora una strategia per superarne gli ostacoli. Al via, gli atleti partono in successione e vince chi compie il percorso nel minor tempo possibile.

Uno sport interessante e ricco di emozioni, che la FOX MX ha voluto raccontarci attraverso gli occhi del Fox rider Manuel Lettenbichler.

Manuel, classe ’98, è cresciuto in sella a una bicicletta sin dall’età di 5 anni cambiando direzione quando il padre Andreas 'Letti' Lettenbichler lo introdusse all’Enduro, contagiandolo così tanto da innamorarsene.

Scopri com’è andata, premi play: