L’incredibile Gilmore colpisce ancora: vediamo com’è andata a El Salvador. [NOTIZIA DI SURF]

Una vera e propria icona del surf!

Siamo alla settima tappa della World Surf League 2022, e la tensione è alle stelle! Ma andiamo con ordine. Che è successo in questa settima tappa?
Il 17 giugno 2022, a El Salvador, la surfer Roxy Stephanie Gilmore si è portata a casa la vittoria. La surfer Roxy è ormai un’icona nel mondo del surf: titolo meritatissimo!

Stephanie Gilmore nasce nel 1988 in Australia, la terra dove si impara presto a connettersi e a diventare un tutt’uno con la natura. Entra tra i professionisti del surf nel 2007. E, da allora, tutti i riflettori sono puntati su di lei. E sembra non ne sbagli mai una.

La World Surf League l’ha già vinta sette volte. Ma la surfer Roxy affronta ogni competizione con la stessa energia e con lo stesso impegno della prima. Probabilmente, è questa la sua formula magica: costanza e coerenza.

E sarà per questo che nel 2011 e nel 2013 ha ricevuto due ESPN ESPYs come “Female Action Sports Person”. Questo, e un sacco di altri premi e riconoscimenti.

Ma sarebbe riduttivo parlare di Stephanie Gilmore solamente per mezzo dei suoi premi: lei è una leader, punto. E noi continuiamo a seguire appassionatamente le altre tappe della World Surf League.