L’importanza di essere Jeffrey Herlings

L'intervista a Jeffrey Herlings, uno dei piloti motocross più forti!

Con più di cinquanta vittorie collezionate in soli ventuno anni di vita e poco più di dieci di carriera motociclistica, l’atleta DC Jeffrey Herlings è un caso più unico che raro, un talento sorprendente che lascia davvero a bocca aperta. Conoscerlo meglio è praticamente indispensabile, perché qui non stiamo parlando di un qualsiasi pilota di motocross, ma di un campione che sembra davvero essere imbattibile. E guarda caso il magazine TransWorld Motocross ha di recente pubblicato un’intervista che aiuta a entrare nel rombante mondo di Jeffrey.

Ho sempre voluto vincere. Il mio grande sogno era arrivare a gareggiare negli USA, sempre con un solo obiettivo: vincere.” Aveva le idee chiare sin da piccolo, quando era solo un ragazzino olandese affascinato dal motocross. Ha fatto di tutto per realizzare il suo sogno, e al momento l’obiettivo sembra essere stato raggiunto.

Ogni decisione è una mia decisione. E molte volte è dura, ma quando vinci puoi dire «Wow, ho fatto un lavoro fantastico!»”. Jeffrey non ama affidarsi a trainer, ma preferisce puntare solo sulle sue forze. E la scelta sembra pagare.

Un ragazzo serio, appassionato, dedito al lavoro della sua vita, quel lavoro che coincide con la sua più grande passione. Ma ha un vizio: “Le donne. Se Dio ha creato qualcosa di più bello delle donne, io non voglio nemmeno conoscerla!”.

Leggi l’intervista completa qui!