Leonardo Fioravanti alle Olimpiadi di Tokyo 2020

La prima volta del surf!

“È un onore dirvi che parteciperò alle OLIMPIADI DI TOKYO!!! Uno dei momenti più emozionanti della mia carriera.”

Sono queste le parole del rider Quiksilver Leonardo Fioravanti entusiasta di rappresentare per la prima volta l’Italia alle Olimpiadi 2020. 

Il surfing, infatti, è stato riconosciuto come sport olimpico soltanto quest’anno e c’era da aspettarsela che un rider come Leonardo Fioravanti sarebbe stato scelto per sfidarsi tra le onde nipponiche.

Il surfer ha da sempre dimostrato di avere obiettivi ben precisi, e a quanto pare c’è vicino!

Ma come ci si sente a essere il primo rappresentante della propria nazione? 

“Uno dei momenti più emozionanti della mia carriera. Quando nel 2016 hanno confermato che il surf sarebbe diventato uno sport olimpico subito ho capito che avrei avuto una nazione sulle spalle per portare il surf italiano alle Olimpiadi”.

Da giorno 23 luglio tutti incollati alla TV per tifare Leo ai Tokyo 2020.

In bocca a lupo!