La surfer Stephanie Gilmore trionfa a Maui!

L'ennesima conferma per un grande talento.

Non sempre, nella vita, è facile riuscire a mantenere delle certezze. Ma se c’è una cosa di cui possiamo tranquillamente essere sicuri è che la rider Roxy Stephanie Gilmore non smetterà mai di regalare grandi soddisfazioni e di dimostrare di essere una delle durfer più potenti a livello internazionale. Con sei titoli mondiali all’attivo e la recentissima vittoria alla Maui Women’s Pro 2017, competizione inserita nel prestigioso circuito World Surf League, Steph è definitivamente una certezza.

01122017232741stephanie-gilmore-0499-maui17poullenot

La vittoria rappresenta la degna conclusione di un anno professionale iniziato all’insegna del successo, con il trionfo al #ROXYPro Gold Coast, in Australia. Ma il podio a Maui non era affatto scontato, dato che fra le avversarie più temibili c’era anche la neo campionessa del mondo Tyler Wright.

01122017232558stephanie-gilmore-0080-maui17poullenot

Ma Steph non si è lasciata intimorire: ha lottato duramente ed è riuscita a conquistare il quarto titolo Pro Maui.

01122017232754gilmore-manuel-0470-maui17poullenot-2

«È una sensazione incredibile. Ed è ancora più incredibile quando vedi i sorrisi dei fan e dei sostenitori, quelli che sono presenti e ti sostengono da sempre. Honolua Bay ha fatto la magia, e lo ha fatto per noi. È davvero una delle migliori sensazioni al mondo: trovarsi di fronte a facce sorridenti di fronte a quelle scogliere. Pura magia.»