Katie Ormerod: la rosa bianca dello snowboarding femminile [Video]

Dallo Yorkshire alle stelle!

L’ascesa della rider Roxy Katie Ormerod fino al top della scena snowboarding non ha mai seguito le vie convenzionali. Innanzitutto le origini: Katie è cresciuta nello Yorkshire, nelle campagne inglesi.

Il suo primo incontro con una tavola è stato su una pista artificiale poco distante da casa sua. Niente infanzia trascorsa in un paesino sulle alpi quindi, perché come dicevamo questa non è la solita storia della ragazza cresciuta a pane e snowboarding.

Ma ormai si sa che la geografia non basta a impedire di raggiungere i sogni, e puoi anche venire dalle zone più desertiche della California o dallo Yorkshire, ma se hai voglia e talento i risultati arriveranno comunque. Per Katie sono arrivati, e ha sedici anni è diventata la prima snowboarder donna a chiudere un backside double cork 1080. Sembra passata una vita da allora, e per questo ecco “White Rose”, un video in cui Katie torna alle origini del suo cammino e della sua storia.

Qui c’è tutta la storia di Kelly: dagli allenamenti su pista artificiale alle grandi vittorie. Ma la vittoria più esaltante rimane quella ottenuta nella sfida con sé stessa e con i luoghi comuni. Ed è proprio questa sfida che l’ha resa tanto grande!