Johnny O’Connor è lo snowboarder del futuro [Video]

Johnny O'Connor rappresenta la nuova scuola dello snowboarding. E nel video CAPiTA Defenders of Awesome 2 dà il meglio di sé. Guardalo ora!
È che è proprio Defenders of Awesome che già di per sé offre una panoramica sul futuro dello snowboarding, dando la possibilità ai migliori urban rider di mettersi in mostra e dare il meglio all’interno di scenari urbani appena imbiancati. E se poi il protagonista è uno come Johnny O’Connor, il concetto è amplificato dal fatto che le telecamere sono puntate su uno dei giovani talenti più interessanti del momento, che insieme ad altri rider come Brendan Gerard rappresenta le nuove del team CAPiTA. Johnny, meglio noto come Young JOC, è nato nel 1992 e cresciuto sulle White Mountains del gelido New Hampshire, dove non c’è granché da fare a parte snowboardare. Infatti ha imparato a stare in piedi su una tavola quando aveva solo sette anni, e oggi, nonostante abbia appena ventidue anni, JOC vanta una grandissima esperienza. E di anni di fronte ne ha ancora tanti, e in molti puntano su di lui, dato che è già considerato il futuro della East Coast. Vederlo nel teaser del nuovo full movie CAPiTA Defenders of Awesome 2 - Stay Bad Ass, fa capire facilmente perché le aspettative nei suoi confronti siano così alte. Johnny è un vero talento: stilosissimo, potente, spettacolare, chiude trick spettacolari con una naturalezza incredibile, senza mai fermarsi di fronte a nessun ostacolo. E poi è sempre sorridente e rilassato, la persona ideale con cui scambiare due chiacchiere. Con la sua video part in DOA 2, O’Connor ha già lasciato il segno nel mondo dell’urban snowboarding, ed è solo un altro passo in quella che si prospetta essere una carriera grandiosa. Guarda il teaser di Johnny O’Connor per Defenders of Awesome 2