Incredibile, ma vera: parliamo di Lisa Andersen [NOTIZIA DI SURF]

La leggenda del surf

Lisa Andersen è un’atleta professionista. Lisa Andersen è stata quattro volte campionessa di surf. Lisa Andersen è una Roxy Girl. Lisa Andersen è anche stata la prima donna ad apparire sulla copertina di Surfer Magazine nel 1995.

Detto tra noi, in tutta sincerità: se dovessimo elencare tutte le imprese di Lisa Andersen in questo articolo, non ci basterebbe lo spazio. Ma promettiamo di provare a riassumerne qualcuna.

La prima parola che viene in mente quando si parla di questa surfer Roxy è: leggenda.

Nasce l’8 marzo 1969 a Long Island. Dal 1994 al 1997 ha dominato nel mondo dei campionati di surf, facendo mangiare la sabbia alle sue avversarie. Un infortunio l’ha poi costretta a mettere in pausa il mondo del surf, ma, nel 2000, è tornata per regnare.

Parliamo di una pioniera, di una sportiva dalla grande etica, di una madre che cerca di trasmettere la sua passione per lo sport e per la natura ai suoi quattro figli. Di un’ispirazione per sportivi e sportive di ogni età.

Nel 1998 si è beccata pure il titolo di “Atleta dell’anno” da Condé Nast. Per noi, lo è ogni anno!