Impara a sciare con i tutorial di freeski Protest: scopri come eseguire un backflip

Il freeskier Arnaud Rougier ti mostra come eseguire un backflip: guarda il video!
Non occorre essere madrelingua inglesi per capire il significato di backflip: si tratta di una rotazione verticale all’indietro, praticamente una capriola in aria, che nel caso del freeski viene eseguita con gli sci ai piedi. Un po’ come il 360 insomma, che però prevede una rotazione orizzontale. Con il video tutorial Protest - condotto dal freeskier Arnaud Rougier - puoi apprendere le basi teoriche per eseguire un backflip. Ma per realizzarlo nella pratica forse è meglio rivolgersi a qualcuno che possa seguirti passo dopo passo. La partenza è sempre la stessa: ginocchia leggermente piegate, braccia in avanti e sguardo dritto verso valle. E anche in questo caso, come in molti altri trick, conviene iniziare il movimento chiave solamente una volta che si è arrivati alla fine del jump: azioni eseguite troppo in anticipo, possono compromettere il risultato finale. Fai inoltre attenzione a non impostare il movimento con la testa: a comandare devono essere braccia e fianchi, ed entrambi devono essere portati in avanti una volta che sei al termine del jump. A questo punto non ti resta che sollevare anche le ginocchia per facilitare la rotazione.
Aspetta di visualizzare il punto di atterraggio prima di concludere la rotazione, dopodiché ti  basta spostare i piedi in basso rispetto al corpo per tornare nella posizione eretta dopo aver eseguito un salto mortale completo. Per l’atterraggio, fletti le ginocchia, punta il corpo in avanti, e cerca di spostare il peso verso la punta dei piedi. Guarda il video tutorial Protest di freeski per eseguire un backflip
[youtube id="IDA0VNnQ-C0" width="620" height="360"]