Il surfer Ross Clarke-Jones cavalca un’onda dalle dimensioni incredibili! [Video]

Quando c’è di mezzo il nome del surfer Quiksilver Ross Clarke-Jones bisogna tenersi pronti a tutto. Non a caso Ross è considerato il re delle onde giganti, e in una carriera che ha attraversato tre decenni si è creato una meritatissima reputazione affrontando veri e propri giganti d’acqua, onde così grosse da far fuggire a... Read more »

Quando c’è di mezzo il nome del surfer Quiksilver Ross Clarke-Jones bisogna tenersi pronti a tutto. Non a caso Ross è considerato il re delle onde giganti, e in una carriera che ha attraversato tre decenni si è creato una meritatissima reputazione affrontando veri e propri giganti d’acqua, onde così grosse da far fuggire a gambe levate anche l’atleta più temerario. Ma lui è oltre: è Ross Clarke-Jones, e ha dedicato buona parte della sua vita alla ricerca della perfetta Big Wave. E nonostante non sia più un ragazzino – ha già trascorso mezzo secolo su questa terra – è ancora assolutamente competitivo, tanto che anche quest’anno si è guadagnato una nomina ai Quiksilver XXL Biggest Wave Award, i premi dedicati agli atleti che hanno saputo cavalcare le onde più grosse e spaventose. Quanto grosse e spaventose? Dai un’occhiata al video di Ross qua sotto per farti un’idea.

L’onda che ha incontrato Ross a Nazaré, in Portogallo, era incredibilmente grossa e indiscutibilmente spaventosa. In confronto, le persone fra il pubblico sembrano minuscole. E minuscolo sembra anche l’atleta Quiksilver, un semplice puntino disperso in mezzo a una gigantesca massa d’acqua in movimento.

Semplicemente un grandissimo Ross!