Gli atleti DC e la quarantena: quando gli action sport diventano homemade!

Fermarsi sì; stare fermi no!

Immagini e video presenti negli articoli sono realizzati prima dell'attuale emergenza COVID-19 e hanno il solo scopo di offrire momenti di svago: oggi, restiamo a casa! #AloneTogether 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

È risaputo che gli sport estremi vivano a stretto contatto con il mondo esterno. E quando non si può uscire?

Chissà cosa staranno combinando gli atleti DC, durante la loro quarantena a casa!

Eravamo curiosi di saperlo, ed ecco qui alcuni di loro:

Il giovanissimo ma talentuoso skater Andrès Martin, non molla neanche in casa: tra un joystick in mano (con giochi rigorosamente di skate per non perdere mai di vista la sua passione), la sua tavola in garage e i suoi trick per tuffarsi dritto a letto, non si ferma un secondo.

Per non parlare di Danny Galli e del suo “skateboarding homemade”: le scale di casa diventano il teatro perfetto per i suoi flip!

Il pilota Supercross DC Italy Angelo Pellegrini invece, ha allestito un vero e proprio parco giochi. Non può fare a meno di stare in sella a una due ruote; di qualsiasi tipo. Perché in fondo, l’importante è sapersi divertire!