Fabrizio Passetti entra nell’Italian Surf Team Quiksilver!

Un'altra conquista per l'atleta adaptive surf!

Fabrizio Passetti è un vero guerriero, un grande combattente che non ha mai rinunciato a lottare, e ha usato il surf per superare le barriere. Dopo la partecipazione ai Campionati Mondiali ISA di adaptive surf, e l’ingresso nella Nazionale di Snowboard Paralimpico, per lui c’è ora una nuova grande conquista: l’ingresso nel Team Italy Quiksilver, che raduna solo le eccellenze nostrane.

img_5910-%e2%88%8ffederico-vanno-liquid-barrel

E non si può non fare riferimento a Fabrizio come a una eccellenza, considerato il suo talento e la sua capacità di superare nuove sfide: nato a Genova e cresciuto fra le onde di Varazze, ha iniziato a surfare giovanissimo, ma all’età di ha diciotto anni un brutto incidente ha rischiato di compromettere la sua carriera, rendendo necessaria l’amputazione di una gamba.

Anni difficili, ma con una grande forza di volontà Fabrizio è riuscito a tornare in acqua e a diventare uno degli atleti di adaptive surf più apprezzati.

La sua storia dimostra che una grande passione è impossibile da arrestare, e che quando si ha davvero voglia di mettersi in gioco e portare avanti ciò che si ama si può sempre e comunque fare la differenza.

In bocca al lupo a Fabrizio per la sua nuova esperienza!