E se i mondiali di skate si svolgessero di fronte al Colosseo? [NOTIZIA DI SKATE]

Un'esperienza che potrebbe rimanere nella storia!

In vista dei mondiali di skateboard 2022, da Roma partono proposte pazzesche. Quest’estate, la capitale si è candidata per ospitare l’evento, ma qualche giorno fa è saltata fuori l’idea del secolo.

Innanzitutto, si propone giugno, per un inizio estate da paura. E il presidente della Federazione Italiana sport rotellistici, Sabatino Aracu, vuole proprio fare le cose per bene, e propone di organizzare l’evento al parco di Colle Oppio. Per i meno ferrati in geografia: proprio di fronte al Colosseo!

La notizia della proposta sta rimbalzando già da una testata all’altra, e noi abbiamo aspettative decisamente alte. Insomma: Roma è pur sempre la casa di alcuni dei top skater italiani, tra cui lo skater DC Andrea Casasanta. Ed è una città che regala numerosi spot in cui provare i propri trick.

Un esempio? Il Bunker Skatepark, il Cinetown Skatepark, ma anche scale, portici, piazze con panchine, fermate della metro… Il tutto, di fronte a pezzi di arte e storia.

Che dire: non vediamo l’ora che arrivi l’estate!