Daniel Grant è stato il miglior wakeboarder del 2015?

Vota per il miglior atleta del 2015!

Tranquillo, non siamo nostalgici: abbiamo i piedi ben piantati nel 2016, siamo pieni di buoni propositi e ci muoviamo a passi da gigante verso il domani. Semplicemente si parla di 2015 perché per decidere chi è stato il numero uno in un determinato anno, bisogna aspettare che questo finisca.

E nel mondo del wakeboarding la scelta non è ancora stata effettuata: il magazine Union Wakeboarder, ha aperto le nomine per il Rider of the Year 2015, e nell’elenco c’è anche l’atleta Spy Daniel Grant, una vera forza della natura.

Non è facile decretare chi è stato il top player dell’anno da poco concluso: è stato un anno importantissimo per il wakeboarding, pieno di eventi e con tanta visibilità per uno sport ancora ingiustamente troppo di nicchia.

Ma è stato un anno grandioso anche per Daniel, probabilmente il migliore nella carriera dell’atleta classe 1997 e originario di Bangkok, Thailandia. Una grandiosa performance agli X Games, tanti viaggi e delle video part entusiasmanti.

La sua carriera da professionista è iniziata nel 2011, quando era ancora poco più che un bambino. Oggi, alla soglia dei vent’anni, è in lizza per il titolo di miglior rider del 2015, e considerate le sue capacità sarà un successo. Comunque vada.

Puoi vedere il suo video, leggere la sua intervista e votare per lui a questo link.