Conferme e promesse dello snowboarding italiano si incontrano a Pila

I nomi di oggi e domani sulle stesse piste!

Simon Gruber è un nome più che noto nel panorama dello snowboarding italiano ed europeo: Best Snowboard Performance agli Skipass Awards 2016 e Best Male snowboarder 2014 e 2015 giusto per citare qualcuno dei risultati ottenuti. Il rider CAPiTA e Union è riconosciuto a livello nazionale e non solo come uno degli atleti più interessanti del momento. E nelle scorse settimane ha incontrato, in occasione di una due giorni di shooting a Pila, quelli che possono essere considerati i rider del futuro: il giovanissimo snowboarder DC, CAPiTA e Union Marcello Grassis e le rider del neonato team Roxy Italy Elena Sassi e Chiara Bordignon.

il-team-capita-a-pila2

Simon, dopo l’ottimo secondo posto ottenuto al Nine Knight, sarà presente anche all’edizione 2017, confermando ancora una volta il suo talento.

Marcello, invece, cresce giorno dopo giorno, e nonostante abbia solamente undici anni ha già all’attivo più partecipazioni al World Rookie Tour.

il-team-capita-a-pila3

E veniamo quindi alle quote rosa: Elena e Chiara, oltre a far parte della scuderia Roxy, sono anche nella rosa di rider CAPiTA e Union, e hanno una grande passione per lo snowboard.

Insieme a Simon e Marcello, formano un quartetto che vale la pena tenere d’occhio!