Cody Robinson rappresenta una nuova generazione di surfer [Video]

Il futuro del surf è qui!

Novantacinque chilometri a sud-ovest di Melbourne, nello stato di Victoria, si trova Torquay, la porta di accesso per la Great Ocean Road, una spettacolare strada che si snoda per duecentoquarantatre chilometri lungo la costa australiana, toccando pittoresche cittadine in stile vittoriano e offrendo una visuale mozzafiato su alcuni dei panorami più belli dell’intero Continente.

Torquay è un caratteristico resort sull’Oceano, caratterizzato da chilometri e chilometri di spiagge. Ed è qui che si trova la mitica Bells Beach, riprodotta nella scena finale del film cult anni Novanta “Point Break” e sede della più antica competizione di surf. La storia del è qui. Ma c’è anche il futuro. Perché è da Torquay che viene il rider Quiksilver Cody Robinson, ed è nel mitico spot di Winkipop che è stato girato il video che lo vede protagonista.

Cody è freschissimo e stiloso. Classe 1997, rappresenta al meglio la nuova generazione di surfer australiani. Il surf ce l’ha nel sangue dato che la sua famiglia si dedica a questa disciplina da molteplici generazioni.

Ha già ottenuto risultati rilevanti nella Australian Junior Series, e ora punta a fare il salto di qualità e ad arrivare a competere con i grandi del panorama internazionale.

E a giudicare dal video, ha tutte le carte in regola per farlo.