I 40 anni sono i nuovi 20. Parola del surfer Matt Hoy [Video]

Il surf mantiene giovani!

Crescere sempre, invecchiare mai.

Si può continuare a seguire il proprio percorso di vita, che porta inevitabilmente anche a un progresso anagrafico, rimanendo giovani. Perché in fondo il segreto di una giovinezza eterna è davvero nella nostra mente. E anche nel nostro corpo, visto che è solo facendo di tutto per mantenerci attivi e in movimento che riusciamo a sfidare il tempo.

Il surfer Quiksilver Matt Hoy è la dimostrazione vivente che i vent’anni non finiscono mai.

Il rider australiano ha già visto scorrere davanti ai suoi occhi quarantasette primavere, ma non ha nessuna intenzione di fermarsi. Perché Matt incarna il vero spirito dei surfer australiani, quelli più autentici e genuini, sempre pronti a seguire l’onda. E in questo video dimostra di essere ancora quello di una volta.

Matt, negli anni Novanta dello scorso secolo, era uno dei surfer più rock ‘n’ roll a livello internazionale, tanto che nel 1997 si era piazzato quinto nel ranking dei migliori surfer mondiali. Da sempre vive veloce, con un approccio diretto e schietto che lo ha reso unico nel panorama.

Personalità, stile e tre World Tour Event vinti nel corso di una grandiosa carriera: Matt sarà giovane per sempre!