3 SKATEPARK DA PROVARE SE SEI UN VERO AMANTE DELLO SKATEBOARD [VIDEO DI SKATEBOARD]

Trova quello che fa più per te!

Per un vero skater la strada non basta. C’è bisogno di altro.

Prima di mettere le ruote sull’asfalto della city, ci vuole esercizio e tecnica che, con molta pazienza, puoi affinare tra una rampa e un’altra di uno skatepark.

Lo skatepark, infatti, è stato sin da sempre uno spazio di aggregazione, un posto in cui le crew –grandi famiglie underground – si riunivano per sfidarsi e imparare.

Se hai voglia di fare un bel tour degli skatepark allora ti trovi sull’articolo giusto. Ecco qui 3 location in cui non puoi, non andare.

1. Love Park

Se sei un vero skater allora saprai di già che il love park è uno, forse l’unico, sport dedicato allo skateboard più vecchio che esista. Qui sono cresciute le leggende americane dello skate come Josh Kalis!

 

2. Ostia Skatepark

Hai mai visto uno skatepark in riva al mare? Bè, ad Ostia Lido esiste! E a skatare in questo posto marittimo sono i due campione DC del team Italy Andrea Casasanta e Daniele Galli.

3. 101 Skatepark

Se invece vuoi visitare uno skatepark indoor, a Cesena ne esiste e si chiama 101. Un posto in cui puoi trikkare in qualsiasi momento, anche quando il cielo non te lo permette. Se può interessarti, Andrés Martin, rider DC, è un habitué del posto.